News

VALGIS FUTSAL: TRIONFA BAR RUGGY



Conclusa la seconda edizione del torneo Valgis Futsal, organizzato da Giancarlo Simonelli, al Centro Sportivo La Siepe di Borgo Carso. Una kermesse ricca di alto tasso tecnico con grandi giocatori in campo a dare spettacolo durante tutto l’arco della manifestazione, e con una costante folta cornice di pubblico presente. La finale ha visto il trionfo di Bar Ruggy, che ha superato la formazione del Centro Sportivo La Siepe, col risultato di 8 a 5. Una gara subito in discesa, quella degli orange di Raffaele Marcelli, che passavano subito con Vernillo, e sulle ali dell’entusiasmo si portavano sul triplo vantaggio con Genovesi e un autorete su conclusione di Natalizia. Prima della fine della prima frazione però, Grama e compagni, tentavano una veemente razione che portava al rigore, poi trasformato da Cracium. Sul 3 a 1 si chiudeva il primo tempo. Alla ripresa delle ostilità, ancora Vernillo aumentava il distacco, e La siepe si catapultava immediatamente in avanti per riaprire la gara. Alexandru Bolboaca, riduceva le distanze, ma una doppietta di Cristofoli, spianavano la strada per la vittoria finale degli arancioni. Prima Padorariu e poi Cracium, ridavano speranze ai ragazzi in maglia azzurra, ma Vernillo con una zampata delle sue ristabiliva le distanze. Nei minuti finali c’era giusto il tempo di registrare la rete di Bogdan Bulboaca e di Zullo, a sancire il risultato finale di 8 a 5. Al triplice fischio del direttore di gara, il via alle premiazioni, con riconoscimenti, per le due squadre finaliste, per il miglior portiere Cristian Carpiuc e il capocannoniere Daniele Zullo.

 

BAR RUGGY   -  CENTRO SPORTIVO LA SIEPE     8   -   5

Bar Ruggy: Tonini, Raubo, Zullo, Viglietta, Vernillo,Cristofoli, Genovesi, Natalizia. All. Raffaele Marcelli

Centro Sportivo La Siepe: Carpiuc, Bulboaca B., Bulboaca A., Cracium, Grama, Padorariu, Panzariu.  All. Raul Beijnar

Marcatori: Vernillo 3, Cristofoli 2, Zullo, Genovesi, Natalizia (BR) Cracium 2, Bulboaca A., Bulboaca B., Padorariu (LS)

Arbitro: Francesco Costanzo sezione arbitrale Opes di Latina